Sei in: home - spazio genitori - rappresentanti genitori

 

I rappresentanti dei genitori

 

Anno scolastico 2013/2014

Rappresentanti dei genitori
nei Consigli di Interclasse
della scuola primaria Pezzani - Fornace

cl. 1 A - Sergio Fabiana
cl. 1 B - Senerchia Annalisa
cl. 1 C - Barbieri Barbara
cl. 1 D - Amadesi Claudia
cl. 1 E - Vignoli Manuela

cl. 2 A - Bonfiglioli Carlo
cl. 2 B - Altafin Giulia
cl. 2 C - Facchini Valentina
cl. 2 D - Giordani Paola
cl. 2 E - Pedrolini Monica

cl. 3 A - Campagnari Sara
cl. 3 B - Battaglia Ornella
cl. 3 C - Dosi Sabrina
cl. 3 D - Gualandi Federica
cl. 3 E - Cevenini Ambra

cl. 4 A - Stanzani Sara
cl. 4 B - Panza Luca
cl. 4 C - Gentilini Giorgia
cl. 4 D - La Rocca Benedetta
cl. 4 E - Marangi Rosanna

cl. 5 A - Sozzi Elena
cl. 5 B - Florindi Stefania
cl. 5 C - Sangiuliano Giuseppe
cl. 5 D - Idranti Barbara


 

Anno scolastico 2013/2014

Rappresentanti dei genitori
nei Consigli di Interclasse
della scuola primaria Fantini

cl. 1 - Pavoni Alessandra
cl. 2 - Maltoni Valentina
cl. 3 - Amato Roberto
cl. 4 - Amorati Riccardo
cl. 5 -
Lepri Rossella



 

Anno scolastico 2013/2014

Rappresentanti dei genitori
nei Consigli di Intersezione
della scuola dell'infanzia
Fantini


sez. 1 - Berlinghieri Elena
sez. 2 - Dalla Daniela
sez. 3 - Bolognini Lorenzo

sez. 4 - Venturi Alessandra

 

Anno scolastico 2013/2014

Rappresentanti dei genitori
nei Consigli di Intersezione
della scuola dell'infanzia
Canova

sez. 1 - Altafin Giulia
sez. 2 - Mioli Barbara
sez. 3 - Coppola Elisa
sez. 4 - Vorrasio Rosalba Maria
sez. 5 - Nanni Alessandra
sez. 6 - Montanari Viviana

 

Anno scolastico 2013/2014

Rappresentanti dei genitori
nei Consigli di Intersezione
della scuola dell'infanzia

Jussi

sez. 1 - Corsi Ilaria
sez. 2 - Frazzoni Micaela
sez. 3 - Giagnorio Annunziata

 

Dei consigli fanno parte anche il Dirigente Scolastico e
tutti i docenti in servizio nelle classi e nelle sezioni interessate.

 

 
 

ORGANI COLLEGIALI
La scuola italiana si avvale di organi di gestione, rappresentativi delle diverse componenti scolastiche, interne ed esterne alla scuola, come, ad esempio, studenti e genitori.
Questi organismi a carattere collegiale sono previsti a vari livelli della scuola (classe, istituto) e del territorio (distretto, provincia e nazionale).
I componenti degli organi collegiali vengono eletti dai componenti della categoria di appartenenza; i genitori che fanno parte di organismi collegiali sono, pertanto, eletti da altri genitori.
La funzione degli organi collegiali è diversa a seconda dei livelli di collocazione: è consultiva e propositiva a livello di base (consigli di classe e interclasse), è deliberativa ai livelli superiori (consigli di circolo/istituto, consigli provinciali).
Il regime di autonomia scolastica accentua la funzione degli organi collegiali che dovranno, conseguentemente, essere riformati per corrispondere alle nuove esigenze della scuola autonoma.
La riforma degli organi collegiali per il governo della scuola è affidata all'approvazione di appositi disegni di legge presentati in Parlamento.

Consigli di classe
I genitori possono far parte, se eletti, dei consigli di classe (consigli di interclasse nella scuola primaria e di intersezione nella scuola dell'infanzia). Tutti i genitori (padre e madre) hanno diritto di voto per eleggere loro rappresentanti in questi organismi. È diritto di ogni genitore proporsi per essere eletto.
L'elezione nei consigli di classe si svolge annualmente, mentre per i consigli di circolo/istituto si svolge ogni triennio.
Il consiglio di classe si occupa dell'andamento generale della classe, formula proposte al dirigente scolastico per il miglioramento dell'attività, si esprime su eventuali progetti di sperimentazione, presenta proposte per un efficace rapporto scuola-famiglia.

Dal sito del Ministero della Pubblica Istruzione - Riferimenti normativi: art. 12 del D.lgs 297/1994 e art. 15 del D.lgs 297/1994