[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

No Subject



AUTORE: N÷stlingerChristine
TITOLO: Scambio con l'inglese
EDITORE: Piemme
ALUNNA: Landini Elena
CLASSE.1^
SEZIONE H
SCUOLA.: media "Galileo  Galilei "tel e fax 051 /932529.
DATA :27/03/00
RECENSIONE

Un bambino, Ewald, ben educato ,timido ,desideroso di piacere sempre ai
suoi genitori deve affrontare una materia molto impegnativa: l'Inglese.
Malgrado tutte le sue fatiche nello studio, nella pagella non riesce ad
arrivare al buono ; passa solo con un discreto. I suoi genitori,  maniaci
dei risultati scolastici, abituati a fare le cose senza chiedere l'opinione
di Ewald, decidono di ospitare durante le vacanze estive un bambino inglese
di nome Tom. .Anziche' Tom , arriva a Vienna, cittÓ  in cui Ŕ ambientato
il romanzo, quella peste di suo fratello, Jasper, che in principio si
manifesta molto maleducato, musone, e autore sempre di sorprese sgradevoli.
Col passare del tempo pero', Ewald, e la sorella Sybille, molto aperta e
meno condizionata dai genitori, si legano a Jasper e scoprono che in fondo
e' un bambino affettuoso e gentile ,con un passato molto infelice e
capiscono i motivi di certi suoi strani comportamenti.
Tra Ewald e Jasper nasce un'amicizia veramente speciale ! Il racconto Ŕ
vivace ed interessante,  ci sono anche alcune battute tipiche del
linguaggio di noi giovani  che rendono la lettura deliziosa e ci sono anche
alcune situazioni molto comiche e divertenti. Questo libro mi ha insegnato
a non giudicare le persone prima di averle conosciute bene, mi Ŕ piaciuto
molto  Ewald ,il suo umorismo ,il bel legame che ha con la sorella. Lo
consiglio ai genitori perche' possano capire meglio i problemi dei loro
figli e lo consiglio soprattutto a tutti i bambini che cercano
disperatamente un amico vero ,Jasper lo e'!

Scuola media Marzabotto, via Musolesi n 0prov. Bologna.