[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Fahrenheit - Paolini Jessica



AUTORE: Frances Hodgson Burnett
TITOLO: La Piccola Principessa
EDITORE: Edizioni Pandion
ALUNNA: Paolini Jessica
CLASSE: 3
SEZIONE: c
SCUOLA: SMS Enrico Panzacchi
COMUNE: Ozzano dell'Emilia
DATA: 20/03/'00

RECENSIONE

Non lasciatevi ingannare dal titolo, un po' troppo melenso, forse
un tantino infantile; e non disperate per il contenuto abbastanza
voluminoso, perche' le lacrime e' meglio conservarle per Sara,
la protagonista di questo coinvolgente racconto. Non soffermatevi
sulla copertina, perche' l'illustrazione non rende l'idea, cosi'
come non posso renderla io. Consiglio la lettura ai nostalgici
delle belle storie, agli appassionati del solito "Piccolo Brivido",
a chi sta ancora cercando un libro che si possa veramente definire
bello, a tutti quelli che non si sono mai soffermati ad apprezzare
cio' che possiedono , perche' Sara farebbe la firma per possederne
almeno la meta'. La ricchezza puo' svanire in lampo e lo studio
in un college puo' diventare lavoro nel medesimo edificio: un
lavoro stressante, che puo' segnare il volto di una bambina,
che le vicende della vita riducono alla fame, senza vestiti,
senza alcunche' di positivo e la riducono ad affezzionarsi ad
un'amica senz'anima, ad una bambolina di pezza. Chi ha subito
un grave lutto, che gli ha condizionato la vita, puo' sentirsi
per centonovantuno pagine come Sara e puo' capire che forse c'e'
chi e' stato costretto a sopportare di peggio.