[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

recensione



RUIZ SEBASTIANO
IL RITORNO DEL MARCHESE DI CARABAS
EDITORE PIEMME
ALVISI MANUELA
1 E Indirizzo musicale
Scuola Media Statale "G.Rodari" tel e fax 051.465158
San Lazzaro di Savena  (Bo)
25 gennaio 2000
RECENSIONE
Sebastiano Mignone, cognome d'arte Ruiz, e' uno dei piu' conosciuti
scrittori di libri per ragazzi; con il romanzo "Gli sporcaccioni" ha vinto
nel 1996 il premio Hans Cristian Andersen, ritenuto il Nobel per la
letteratura per i ragazzi.
Il libro racconta di come una notte tre disperati bussino al castello del
marchese di Carabas e gli propongono di salvare Tombino da un incendio,
cosi' inizia una nuova vita per lui e un nuovo libro avventuroso per noi
lettori.. L'armata comandata dal protagonista incontra e sconfigge i
corsari, scaccia i Turcomanni e arriva fino ad un bosco invisibile. Il
protagonista, in principio molto scontroso, ha in realtÓ voglia di
compagnia, di allegria e di cambiare vita. Questo romanzo, anche se
fantastico ed irreale, parla di vari aspetti della vita e del carattere
dell'uomo: l'amore la solitudine, la solidarietÓ, l'allegria e la superbia.
Il libro mi Ŕ molto piaciuto perchŔ dimostra che il contatto con le persone
rende la vita pi¨ felice rispetto alla solitudine e cosi' si raggiungono
dei risultati che portano beneficio a tutti.