Voglio i miei pidocchi

progetto lettura (lettura)
Sat, 21 Oct 95 18:43 MET

AUTORE: Pef
TITOLO: Voglio i miei pidocchi
EDITORE: E. Elle
RECENSIONE PREMIATA: Sií
ALUNNO/A: Parisini Davide
CLASSE: 2
SEZIONE:
SCUOLA: Padulle
LIVELLO: Elementare
COMUNE: Sala Bolognese (BO)
DATA: 29/03/95
RECENSIONE
Mattia e' un bambino che ha tanti giochi, ma desidererebbe una
sorellina con cui giocare (gliene darei una delle mie che ne ho due).
Un giorno sente prurito in testa e si accorge che ha i pidocchi, ma lui
non li vuole mandare via, li vuole tenere perche' gli fanno compagnia.
Comincia cosi' ad addestrarli: insegna loro a giocare a 'pido-calcio', li
dipinge di giallo e di rosso e forma due squadre. Insegna loro a fare il
bagno: i piu' piccoli si lavano nel contenitore della saponetta e i piu'
grandi vanno nella vasca; in testa Mattia si infila tanti fiammiferi che
servono da trampolino per i suoi amici. Si diverte un mondo con i suoi
pidocchi.
Quando la mamma si accorge che Mattia ha i pidocchi si spaventa e lo
porta subito dal barbiere, ma il barbiere non accetta di metterci le mani,
allora la mamma si rivolge ad una 'squadra speciale'...................
Io mentre leggevo questo libro avrei voluto essere al posto di Mattia
per giocare con i pidocchi e non con le mie sorelle che mi fanno
impazzire