La prima volta che ho avuto 16 anni

progetto lettura (lettura)
Sat, 21 Oct 95 18:13 MET

AUTORE: Morgenstern Susie
TITOLO: La prima volta che ho avuto 16 anni
EDITORE: E. Elle
RECENSIONE PREMIATA: Sií
ALUNNO/A: Anteghini Akram
CLASSE: 3
SEZIONE: B
SCUOLA: Salvo d'Acquisto
LIVELLO: Media
COMUNE: Bologna
DATA: 21/04/95
RECENSIONE
Nel libro sono narrate le vicende di una ragazza sedicenne, che
trascorre e vive i suoi 16 anni da una parte con gioia e dall'altra con
tristezza.
Ella parla in prima persona delle sue avventure con i coetanei, ma
soprattutto delle sue storie con una banda di ragazzi che suonano
un'orchestra: essi pero' spesso la escludono perche' e' femmina.
Alla fine del romanzo la ragazza dice: "La vita, la sola che si ha, vale la
pena di essere vissuta"; per me questa frase e' molto importante, ha
molti significati e, nel mondo di oggi, bisognerebbe pronunciarla molte
volte , per dare un senso alla propria vita.
Leggendo questo libro, mi sono posta varie domande e percio' ho
riflettuto molto: la vita dei giovani e' piena di dubbi e di problemi, per
questo mi sono rispecchiata in parte nella ragazza, appunto perche'
anche io ho molte incertezze e molte insicurezze.
Durante la lettura ho provato forti emozioni, immedesimandomi nella
protagonista che, nonostante tutto, vuole suonare il contrabbasso,
vuole innamorarsi e vivere nuove avventure.
Consiglio a tutti questo libro, per il modo in cui e' scritto e per i temi
che tratta